Trova il tuo parcheggio

Dove vuoi sostare
Data ingresso
Orario ingresso
Data uscita
Orario uscita

MyParking - Condizioni d'uso

Premessa

MyParking è un marchio registrato e, come i siti ad esso collegati, sono di proprietà di Com-Media sas.

Sui siti a denominazione MyParking è possibile prenotare un’area (stallo) di sosta all'interno del network di parcheggi convenzionati nelle seguenti modalità:

- Prenotazione con pagamento anticipato

- Prenotazione con pagamento al parcheggio

 

Oggetto del servizio

Le indicazioni che seguono regolano i rapporti tra Com-Media sas, fornitrice del servizio MyParking (di seguito denominato MYPARKING), e l’utente di tale servizio (di seguito denominato UTENTE).

MYPARKING ha come oggetto la prenotazione di servizi relativi alle aree di sosta pubblicate nel sito www.myparking.it e siti collegati.

La disponibilità delle aree di sosta e i relativi servizi sono garantiti ed effettuati dal Gestore della struttura convenzionata.

Il Gestore della struttura convenzionata è quindi giuridicamente ed esclusivamente responsabile dell’organizzazione e cura dei veicoli in sosta presso le aree identificate dall’UTENTE che ha prenotato. Il Gestore è inoltre responsabile della veridicità, della correzione e dell'aggiornamento costante delle informazioni da esso rese disponibili sul sito www.myparking.it e sui siti collegati.

 

MYPARKING controlla i prezzi per offrire la migliore offerta. I prezzi possono aumentare o diminuire in ragione di variazioni stagionali o di speciali offerte. Tutti i prezzi indicati per i parcheggi convenzionati si riferiscono alla prenotazione online e sono inclusi di  IVA.

 

A - Procedure di prenotazione

  1. Le prenotazioni effettuate tramite qualunque sito web di MYPARKING, una volta completata la procedura di prenotazione, generano automaticamente un voucher di conferma prenotazione.
  2. L’UTENTE è pregato di assicurarsi di aver preso nota delle indicazioni e delle istruzioni per il servizio prenotato sul sito, con attenzione all’ubicazione così come al recapito telefonico del parcheggio, oltre ai relativi dettagli in merito alle procedure di ingresso e uscita. Queste informazioni sono spedite automaticamente anche via email, ma è responsabilità dell’UTENTE assicurarsi di averle ricevute o ottenerle/richiederle a MYPARKING utilizzando gli strumenti che MYPARKING mette a disposizione sul sito.
  3. È responsabilità dell’UTENTE ottenere le istruzioni corrette prima della partenza, attraverso il sito. MYPARKING in nessun caso è responsabile della mancata fruizione della prenotazione.
  4. Il cliente, prima di procedere con la prenotazione, è invitato a controllare la pagina di descrizione del parcheggio convenzionato sul sito MYPARKING, per verificare che il servizio di trasferimento verso la destinazione selezionata sia incluso nei prezzi indicati da MYPARKING.
  5. Il calcolo dei prezzi è soggetto a variazione in dipendenza di diversi fattori, tra cui le date della prenotazione, la durata della sosta, l’orario/data di consegna e/o ritiro del veicolo.
  6. MYPARKING si impegna ad aggiornare tempestivamente qualunque informazione riguardante le modifiche sostanziali dei servizi relativi alle aree di sosta, pubblicando sul sito www.myparking.it e siti collegati, tutte le indicazioni fornite dal Gestore della struttura convenzionata.
  7. A seconda del parcheggio convenzionato e del servizio selezionato, l’UTENTE potrebbe dover lasciare le chiavi del proprio veicolo in custodia allo staff del parcheggio. In questo caso, il cliente dovrà assicurarsi, prima di consegnare il proprio veicolo al parcheggio, che il veicolo sia in condizioni di viaggiare su strada, sia in regola con la tassa di circolazione e sia provvisto di valido libretto di circolazione.
  8. Il parcheggio convenzionato si riserva il diritto di spostare il veicolo del cliente all’interno o all’esterno dell’area di sosta (in depositi di proprietà del parcheggio), qualora i suoi addetti lo ritengano necessario al fine di garantire un’efficiente gestione dell’area di sosta o, in caso di emergenza, per evitare incidenti e/o ostruzioni.
  9. La permanenza presso il parcheggio selezionato è sempre soggetta ai Termini e Condizioni d’uso stabiliti da ogni singolo parcheggio convenzionato. È responsabilità del cliente richiedere anticipatamente o all’arrivo in loco i “Termini e Condizioni d’uso del Gestore” del parcheggio specifico.
  10. Qualsiasi circostanza in cui il cliente sia in ritardo per la normale esecuzione del servizio da parte degli addetti del parcheggio, come l’errata compilazione del modulo di prenotazione, l’inserimento di informazioni errate o l’arrivo in ritardo del cliente senza preventiva comunicazione, potrebbe provocare la sospensione del servizio senza rimborso.
  11. MYPARKING non ha alcuna responsabilità nell’organizzazione dei servizi relativi alle aree di sosta e, quindi, in nessun caso risponde dell'annullamento del servizio, della variazione di date e/o di orario, dei disagi o inconvenienti patiti dall'UTENTE qualora siano connessi all'organizzazione della struttura convenzionata. E' il Gestore della struttura convenzionata che si occupa di prendere in carico ed assolvere direttamente la fornitura del servizio di sosta e quant'altro connesso, avendo cura di informare il cliente circa le modalità contrattuali.
  12. Se l'UTENTE desidera ridurre i giorni di sosta rispetto alla prenotazione originale, sarà a discrezione di MYPARKING, in accordo con il parcheggio convenzionato, la corresponsione di un eventuale rimborso al netto di spese.
  13. In nessun caso sarà possibile rimborsare, anche solo in parte, l’importo di una prenotazione con pagamento online laddove la richiesta di rimborso sia pervenuta con data certa dopo la data di ingresso prenotata.
  14. MYPARKING o il parcheggio convenzionato potrebbero cancellare una prenotazione qualora il parcheggio selezionato non sia in grado di accettarla. In tali circostanze, nel caso in cui sia stato effettuato un pagamento online in fase di prenotazione, questo verrà totalmente rimborsato, tramite riaccredito su carta di credito o bonifico bancario.
  15. MYPARKING potrà sospendere il proprio servizio o parte di esso per sopravvenute esigenze tecniche, ovvero per eventuali modifiche, in quanto atte a migliorare il servizio medesimo.

 

B - Norme che regolano l’acquisto di beni e servizi

Art. 1 – Rapporto tra UTENTE e MYPARKING

L'UTENTE che si avvale di MYPARKING incarica, in suo nome e per conto, Com-Media sas con "mandato con rappresentanza" di cui all'articolo 1704 del c.c., di contattare, attraverso il sito, il Gestore della struttura convenzionata per predisporre il servizio di parcheggio per l’area di sosta selezionata. L’UTENTE esprime il suo consenso mediante l'inserimento dei dati richiesti nella pagina web ed è tenuto a rispettare tutte le condizioni generali contenute nel presente regolamento.

L’UTENTE che si avvale della modalità di prenotazione con pagamento anticipato, corrisponde il prezzo del servizio a titolo di provvista anticipata, ossia come "mezzi necessari per l'esecuzione del mandato" (articolo 1719 c.c.).

Il presente regolamento, che deve quindi essere letto ed approvato in tutte le sue parti, si intende automaticamente approvato e accettato per consentire di terminare e validare le procedure di prenotazione.

 

Art. 2 - Corrispettivo dei servizi

Il pagamento anticipato del prezzo del servizio è consentito con: carta di credito o carta prepagata (Visa, Visa Electron, MasterCard, PostePay); conto PayPal; bonifico bancario (tramite selezione del servizio Mybank). Il pagamento avviene attraverso un POS virtuale in modalità sicura con crittografia irreversibile a 128 bit. Per mezzo di questa modalità la transazione avviene esclusivamente in ambito bancario e MYPARKING non ha in alcun modo accesso ai dati sensibili del pagamento.

 

Art. 3 - Obblighi dell'UTENTE e del titolare della carta di credito, conto PayPal, conto bancario.

L'UTENTE si impegna a prendere visione, leggere attentamente ed accettare le clausole contrattuali di cui al presente regolamento, quale condizione necessaria all'acquisto, trattandosi di clausole redatte in conformità agli artt. 3 e 4 del Dlgs.185/1999 (contratto a distanza) e art. 12 del Dlgs. 70/03 (commercio elettronico).

 

Art 3.1 - Efficacia dell'accordo e documentazione da conservare

MYPARKING si impegna ad inviare all'UTENTE, senza indugio e per email, la “Conferma di prenotazione MyParking” contenete il riepilogo delle informazioni essenziali relative al servizio e alla fruizione dello stesso.

Nel caso di prenotazione con pagamento anticipato, l’UTENTE avrà facoltà, qualora aggiunga il proprio indirizzo email durante le procedure di pagamento, di ricevere conferma anche dell’avvenuta transazione. L’email con la conferma della transazione è da considerarsi solo come informazione di “autorizzazione al prelievo”, ma non è valida come documento da presentare per accedere nel parcheggio convenzionato, secondo le modalità espresse sul sito www.myparking.it e siti collegati.

Art. 4 - Limitazioni di responsabilità

MYPARKING non assume responsabilità per danni diretti o indiretti in qualsivoglia modo connessi al proprio servizio. MYPARKING si impegna a fornire senza indugio alle Autorità Competenti tutte le informazioni in suo possesso al fine di consentire l'individuazione e la prevenzione di eventuali illeciti commessi per mezzo della rete.

 

Art. 5 - Clausola compromissoria

Eventuali controversie sull’interpretazione ed esecuzione dell'accordo potranno essere deferite ad un conciliatore, nominato dalla Camera di Commercio di Genova, che deciderà, con le tecniche della conciliazione on-line, come consentito dal Dlgs. 70/2003.

 

Art. 6 – Cancellazioni

Per ottenere la cancellazione di una prenotazione, l’UTENTE trova le informazioni necessarie all’interno del sito MYPARKING e si impegna ad utilizzare le funzionalità in esso predisposte.

Le richieste di cancellazione effettuate utilizzando la sezione “AIUTO” sono gestite automaticamente e il preavviso di notifica della cancellazione, ovvero il tempo che intercorre tra l’ora prevista di arrivo al parcheggio e l’ora in cui MYPARKING prende nota della cancellazione, è calcolato dal momento in cui la richiesta di cancellazione viene inviata.

Le prenotazioni che prevedono il pagamento al parcheggio, possono essere cancellate anche contattando telefonicamente il convenzionato MYPARKING, ai recapiti forniti all'interno della “Conferma prenotazione MyParking”.

È possibile utilizzare questa funzionalità con almeno 48 ore di preavviso dall’ora di inizio sosta indicata in fase di prenotazione. In alternativa la richiesta può essere inoltrata all'Assistenza Clienti MyParking, come indicato nella sezione "AIUTO". Le richieste di annullamento e rimborso inviate tramite email saranno evase durante le ore d'ufficio (dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 09:00 alle 19:00 - festivi esclusi). Il periodo di notifica della richiesta è calcolato dal momento in cui MYPARKING ha la possibilità di elaborare la richiesta di cancellazione. Per questa ragione, è consigliabile effettuare le richieste di cancellazione usando la sezione "AIUTO".

Laddove soddisfatte le condizioni sopracitate, verrà rimborsato l’importo pagato per la prenotazione detraendo i costi amministrativi e contabili, pari al 5% dell'importo da rimborsare, con un minimo di Euro 5,00.

Nel caso di nuova prenotazione con pagamento anticipato, viene garantito il rimborso della prenotazione precedente. Fermo restando da parte dell'UTENTE l'utilizzo delle funzionalità predisposte nella sezione “AIUTO”.

In nessun caso sarà possibile rimborsare, in toto o in parte, l’importo di una prenotazione con pagamento anticipato laddove la richiesta di rimborso sia stata inviata dopo la data di ingresso prenotata.

 

Art. 7 – Generale

L'UTENTE dichiara e riconosce di aver letto nella loro interezza le presenti condizioni.

L'accesso a uno qualsiasi dei servizi erogati tramite il sito (www.myparking.it) e siti collegati o tramite le applicazioni MYPARKING implica l'accettazione, senza alcuna riserva da parte dell'UTENTE, delle presenti condizioni generali di utilizzo.

In taluni casi, MYPARKING può decidere di non applicare una o alcune delle suddette previsioni. Ciò non implica che MYPARKING non possa ugualmente applicare una o tutte le dette previsioni laddove ciò sia opportuno.

7.1 Nel caso in cui alcuna delle previsioni sopra indicate risulti inapplicabile le altre continueranno ad avere piena efficacia.

7.2 Nel caso in cui siano stati acquistati servizi per conto di un terzo, il consenso ai presenti termini e condizioni si intende prestato per sé e in qualità di rappresentate del terzo.

7.3 Qualsiasi tema legale derivante o collegato al contratto tra MYPARKING e il Portatore della conferma relativa all’acquisto di servizi sarà interpretato e regolato secondo la legge italiana. Il Tribunale di Genova ha competenza esclusiva a risolvere ogni controversia nascente o comunque connessa con i presenti Termini e Condizioni.

7.4 MYPARKING si riserva il diritto, ogni qualvolta lo ritenga necessario, di emendare e/o integrare i presenti Termini e Condizioni. La versione aggiornata sarà disponibile sul sito www.myparking.it e siti collegati, oppure potrà essere richiesta direttamente a MYPARKING.

7.5 Per informazioni sul sito www.myparking.it e siti ad esso collegati consultare la sezione AIUTO per le domande ricorrenti, oppure telefonare al numero 899 908080 (dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 09:00 alle 19:00 - festivi esclusi; condizioni e prezzi del servizio alla sezione AIUTO; in alternativa scrivere all’indirizzo email info@myparking.it.

Tutto il materiale è coperto da copyright - 2017 © Com-Media sas - Via M. Fanti,10 R - 16149 – Genova